I più visti

GLI ANTICHI CONOSCEVANO GIA' LA “PILLOLINA BLU”

Molti racconti, miti e leggende si sono susseguite sul "frutto dell'amore” : il 'piccolo-Cola', il suo nome scientifico Garcinia cola, che secondo le popolazioni indigene dell'Africa occidentale, sarebbe dotata di un certo potere afrodisiaco, esso ricopre un ruolo importante nelle cerimonie religiose e profane, in tutti gli atti importanti delle popolazioni sud-saheliane, rappresetando anche un simbolo di fedeltà e per essere certi dell’amore della propria sposa.

STEFANIA SANTINI: L'AMORE CREA SOLO BUONI FRUTTI ...

intervista a Stefania Santini.
Stefania Santini nasce il 15 agosto del 1972 a Spoleto, una piccola città dell’Umbria, il “cuore verde dell’Italia”, una terra di pace e tranquillità, impregnata di spiritualità.

Sterilità di coppia: endometrio

Anche lo spessore raggiunto dall'endometrio (tonaca mucosa che riveste internamente la cavità uterina) e la sua consistenza sono importanti.

IL BACIO...IL PRIMO GESTO D'AMORE

Il bacio ci riporta alla preistoria a quando le nostre antenate per nutrire i loro piccoli dovevano premasticare il cibo per poi passarlo con la loro bocca alla bocca della loro prole.

Una vita dedicata allo sport

Il tema di fondo della storia di Andrea Lanzani è la rimonta, un concetto per gran parte sportivo ma che come ogni “storia” dello sport vero, è in grado di diventare simbolo di vita. Ecco, la vicenda di Andrea è un esempio di quando in una corsa, per ragioni che non dipendono da te, all'improvviso ti trovi dietro e a quel punto, per provare a vincere, devi rimontare. Cioè provare a raggiungere e superare tutti gli altri che stanno tra te e il traguardo. Un concetto sportivo, dicevamo, quello della rimonta. Caro soprattutto al ciclismo, che nella storia ha fatto, delle rimonte, delle vere e proprie leggende.

Siamo pronti per una nuova storia d'amore?

Un errore che spesso si commette, che pregiudica il vivere una nuova storia di amore è idealizzare il “vecchio” amore. Allora come fare per riuscire a "smitizzare" l'ex?

“Come lui non ci sarà nessuno, con lui avevo tanti interessi comuni etc etc”.... oppure anche idealizzarlo negativamente “desidero una persona completamente diversa da lui”; queste due forme apparentemente contrapposte in pratica ci riportano a pensare costantemente alla storia pregressa.

Si tende a crogiolarsi nel pensiero che la nuova storia d'amore possa essere più facile della prima, per via della maggiore esperienza e maturità. Ma, non sempre è così, spesso per tenere in piedi la nuova relazione ci si deve impegnare più che nella precedente. Non è così banale, imparare dall'esperienza pregressa e c'è il rischio di ripetere lo stessa trama, e con essa la stessa infelicità. Inconsapevolmente si tende a seguire la rotta della storia precedente, o scegliendo un partner simile al primo, o preferendo una persona completamente diversa, pretendendo poi di instaurare le stesse dinamiche del rapporto precedente. Tutto cio' succede quando non si è ancora elaborato il fallimento della separazione precedente, sovraccaricando il nuovo rapporto di richieste eccessive per una sorta di riscatto delle sofferenze passate. Dalla nuova relazione, ci si aspetta tutto ciò che di positivo non c'è stato nell'altra. Dopo un grande dolore si è meno propensi ad accettare una unione che non sia "perfetta" e l'interruzione del rapporto diventa, in molti casi, la soluzione più semplice non appena sorgono i primi problemi.
Il passato non va “gettato” in quanto il nostro presente è strettamente legato ad esso. Il tempo e le esperienze ci hanno cambiati siamo diversi da come eravamo e da come saremo, tutto qui sta il fascino del divenire. L'importante è lasciarsi andare rispettando i propri tempi e soprattutto la propria personalità ed i propri desideri. Qualsiasi mitizzazione o idealizzazione, svanisce non appena si riesce a vedere se stessi e l'altro in una luce reale.

In conclusione: AMARE è l'unico rimedio che porta alla felicità!


Marinella Ventura

Scrivi il tuo commento

Contattaci se sei interessato far conoscere un argomento su uno dei temi trattati nella nostra testata...

La piattaforma per la creazione di siti professionali