I più visti

GLI ANTICHI CONOSCEVANO GIA' LA “PILLOLINA BLU”

Molti racconti, miti e leggende si sono susseguite sul "frutto dell'amore” : il 'piccolo-Cola', il suo nome scientifico Garcinia cola, che secondo le popolazioni indigene dell'Africa occidentale, sarebbe dotata di un certo potere afrodisiaco, esso ricopre un ruolo importante nelle cerimonie religiose e profane, in tutti gli atti importanti delle popolazioni sud-saheliane, rappresetando anche un simbolo di fedeltà e per essere certi dell’amore della propria sposa.

STEFANIA SANTINI: L'AMORE CREA SOLO BUONI FRUTTI ...

intervista a Stefania Santini.
Stefania Santini nasce il 15 agosto del 1972 a Spoleto, una piccola città dell’Umbria, il “cuore verde dell’Italia”, una terra di pace e tranquillità, impregnata di spiritualità.

Sterilità di coppia: endometrio

Anche lo spessore raggiunto dall'endometrio (tonaca mucosa che riveste internamente la cavità uterina) e la sua consistenza sono importanti.

Una vita dedicata allo sport

Il tema di fondo della storia di Andrea Lanzani è la rimonta, un concetto per gran parte sportivo ma che come ogni “storia” dello sport vero, è in grado di diventare simbolo di vita. Ecco, la vicenda di Andrea è un esempio di quando in una corsa, per ragioni che non dipendono da te, all'improvviso ti trovi dietro e a quel punto, per provare a vincere, devi rimontare. Cioè provare a raggiungere e superare tutti gli altri che stanno tra te e il traguardo. Un concetto sportivo, dicevamo, quello della rimonta. Caro soprattutto al ciclismo, che nella storia ha fatto, delle rimonte, delle vere e proprie leggende.

MASSIMO PISANI il MOTIVATORE PERSONALE

intervista a Massimo Pisani
Chi non vorrebbe che i propri sogni diventassero realtà? Molto spesso però da soli non siamo in grado di poter capire come fare per migliorare la nostra vita. E l'aiuto di validi esperti potrebbe essere una soluzione.

AUTOSTIMA, AIUTAMI TU!

Mai come in questo periodo storico l'autostima è importante, perchè senza di essa è difficile affrontare momenti di crisi, e la valutazione di sé, che può essere positiva o negativa ne determina il proprio benessere.

Se abbiamo una buona autostima tenderemo a riconoscere il nostro valore e quindi a rispettarci e farci rispettare. Se invece non abbiamo una buona opinione di noi stessi non ci valorizzeremo e probabilmente permetteremo anche agli altri di trattarci in questo modo.

Il concetto di autostima, “Auto”= a me “Stima”= valore, quindi amarsi/volersi bene è presente sin da bambini è un fattore dinamico, che evolve nel tempo e subisce variazioni anche notevoli nel corso della vita. Si sviluppa a partire dalle prime relazioni con i genitori (o figure di riferimento) nell’infanzia, per poi consolidarsi in maniera positiva o negativa durante l’adolescenza. Nell’età adulta, si evidenzia a livello lavorativo, familiare, relazionale, di coppia e, soprattutto, nel rapporto che abbiamo con noi stessi.

Si è notato che le persone che hanno una alta valutazione positiva delle proprie capacità, ottengono buoni risultati, ed anche il loro futuro sarà roseo, convinte che le qualità in loro possesso siano proprio quelle che torneranno loro utili in futuro.

Una forte percezione di se stessi pero', puo' creare un'illusione di “invulnerabilità” credendo di essere “al di sopra della media”, non avendo l'umiltà di confronto con altre persone comportando a volte la presa avventata di decisioni che possono esporre a dei rischi o addirittura accrescere le possibilità di fallimento. Questo fenomeno viene definito come distorsione da sopravvalutazione del sé, che possiamo ravvisare anche in noti personaggi dello spettacolo, della finanza o della politica che rischiano a volte di “strafare” ed incappare poi in sonore cadute.

La mancanza di autostima o comunque una scarsa considerazione personale, rischia di demotivarsi, di partire ed affrontare le situazioni con un atteggiamento negativo che non aiuta certo a raggiungere risultati, ed a lungo andare, ansia, difficoltà relazionali, aspetti depressivi e disturbi alimentari per citarne alcuni compaiono come cattivi compagni di viaggio.


Mantenere una buona autostima o migliorarla e qualora risultasse carente, è un obiettivo importante per tutti e lo si può attuare in molti modi diversi. Ogni persona è unica e avrà quindi modalità personali diverse, ma vi sono dei passi da compiere per poter uscire dall'impasse: focalizzare, analizzare, risolvere ed eseguire e se si riesce a mettere in pratica questa sequenza il successo è assicurato!


Marinella Ventura

Scrivi il tuo commento

Contattaci se sei interessato far conoscere un argomento su uno dei temi trattati nella nostra testata...

La piattaforma per la creazione di siti professionali