I più visti

STEFANIA SANTINI: L'AMORE CREA SOLO BUONI FRUTTI ...

intervista a Stefania Santini.
Stefania Santini nasce il 15 agosto del 1972 a Spoleto, una piccola città dell’Umbria, il “cuore verde dell’Italia”, una terra di pace e tranquillità, impregnata di spiritualità.

Nuovi imprenditori crescono...progetto Lumat

Lumat ( LUxury MAssotherapy Team ) nasce dall'idea di Andrea Lanzani di dare una nuova prospettiva all'ambio del massaggio attraverso una scuola che possa garantire un alto senso di professionalità e, partendo da essa, andare oltre anche nell'offerta di servizi al territorio ..

PERCHE' SI TRADISCE

Chi non è stato innamorato almeno una volta nella vita???!! E quante speranze abbiamo riposto in quel bellissimo rapporto ma, poi qualcosa è successo.

IL PENE CHE PORTA PENE … ALLORA RIFACCIAMOLO!!!!!

Il paese Italia è in recessione? Ma il settore che è in continua crescita è quello della chirurgia estetica, atta potenziare sia l'aspetto esteriore che la funzionalità, basti pensare che una volta appariva essere una prerogativa unica della donna ma che ora è in crescita costante anche nell’ uomo (trapianto di capelli, rinoplastiche, lifting del viso, addominoplastica etc.), tutto ciò allo solo scopo di migliorare la prestanza fisica così che il superfluo sta diventando sempre di più indispensabile.

GLI ANTICHI CONOSCEVANO GIA' LA “PILLOLINA BLU”

Molti racconti, miti e leggende si sono susseguite sul "frutto dell'amore” : il 'piccolo-Cola', il suo nome scientifico Garcinia cola, che secondo le popolazioni indigene dell'Africa occidentale, sarebbe dotata di un certo potere afrodisiaco, esso ricopre un ruolo importante nelle cerimonie religiose e profane, in tutti gli atti importanti delle popolazioni sud-saheliane, rappresetando anche un simbolo di fedeltà e per essere certi dell’amore della propria sposa.

Il CANCRO un “nemico” che si puo' incontrare, ma....

di Livio Moiana
Lascio questa mia “intima” testimonianza affinchè possa essere d'aiuto a coloro che stanno vivendo un momento difficile, credendo fermamente che la vita è un grande dono e che va vissuta in maniera intensa.

I problemi di salute sono stati spesso una compagnia di viaggio non molto piacevole.

Avevo solo 4 anni quando mi fu diagnosticato un tumore al rene, poi problemi di schiena e alle gambe e dopo 15 anni si è scoperto essere legati ad un'altra forma tumorale.

Molte operazioni si sono susseguite, alcune andate bene, altre un po' meno e tra queste una disastrosa (per colpa di un medico che probabilmente pensava che Ippocrate fosse una marca di scarpe) e che ha complicato ulteriormente lo stato di salute.

Diciamo che la partenza non è stata tra le più facili e che tra i miei “amici” preferiti non c'era la “salute”.

Ritengo che la vita sia come un lungo viaggio e nel percorrerla si possono incontrare dei “compagni” poco graditi ma che vanno comunque “accolti” e “gestiti”. L'importante è cercare di portare sempre l'attenzione a quelli che ci fanno stare bene.

Sono comunque grato a questa vita perchè mi ha dato da possibilità di vederla con occhi diversi e di cercare di guardare e concentrarmi su ciò e chi mi fa stare bene.

Proiettarmi sul futuro e mai voltarmi indietro è questo il mio motto!

Se avessi continuato a piangermi addosso sarebbe stato solo peggio. Ogni volta che sono caduto mi sono alzato ed ho ripreso il mio cammino sicuro che dietro ad ogni “curva” ci saranno momenti unici ed indimenticabili.

Ma in fondo la vita non è che un grande spettacolo, fatto di tanti momenti allegri e di altri tristi, dove a volte si è protagonisti e spettatori. Ho deciso di viverla appieno ed intensamente, cercando d'essere protagonista, perchè da “spettatore” si puo' solo ridere, dissentire od  applaudire davanti allo spettacolo che ci viene proposto. Se lo si gradisce si guarda o si va via, qualora non gradisse, ma non potrei far nulla per renderlo ai miei occhi piacevole od addirittura poter cambiare il finale per renderlo migliore.

Ho quindi deciso di vivere ogni giorno al meglio la mia vita, perchè la amo, perchè se sono quello che sono è merito suo. Anche dopo tante cadute mi sono alzato più fortificato, le carezze che ho ricevuto mi hanno addolcito, amo ricevere sorrisi e donarli, perchè la vita è unica ed irripetibile!

La sensibilità sa farci apprezzare la bellezza e l’autenticità delle cose semplici ma grandi, la Vita resta e sarà sempre incommensurabile...


Marinella Ventura






Scrivi il tuo commento

Contattaci se sei interessato far conoscere un argomento su uno dei temi trattati nella nostra testata...

La piattaforma per la creazione di siti professionali