I più visti

GLI ANTICHI CONOSCEVANO GIA' LA “PILLOLINA BLU”

Molti racconti, miti e leggende si sono susseguite sul "frutto dell'amore” : il 'piccolo-Cola', il suo nome scientifico Garcinia cola, che secondo le popolazioni indigene dell'Africa occidentale, sarebbe dotata di un certo potere afrodisiaco, esso ricopre un ruolo importante nelle cerimonie religiose e profane, in tutti gli atti importanti delle popolazioni sud-saheliane, rappresetando anche un simbolo di fedeltà e per essere certi dell’amore della propria sposa.

STEFANIA SANTINI: L'AMORE CREA SOLO BUONI FRUTTI ...

intervista a Stefania Santini.
Stefania Santini nasce il 15 agosto del 1972 a Spoleto, una piccola città dell’Umbria, il “cuore verde dell’Italia”, una terra di pace e tranquillità, impregnata di spiritualità.

Sterilità di coppia: endometrio

Anche lo spessore raggiunto dall'endometrio (tonaca mucosa che riveste internamente la cavità uterina) e la sua consistenza sono importanti.

Una vita dedicata allo sport

Il tema di fondo della storia di Andrea Lanzani è la rimonta, un concetto per gran parte sportivo ma che come ogni “storia” dello sport vero, è in grado di diventare simbolo di vita. Ecco, la vicenda di Andrea è un esempio di quando in una corsa, per ragioni che non dipendono da te, all'improvviso ti trovi dietro e a quel punto, per provare a vincere, devi rimontare. Cioè provare a raggiungere e superare tutti gli altri che stanno tra te e il traguardo. Un concetto sportivo, dicevamo, quello della rimonta. Caro soprattutto al ciclismo, che nella storia ha fatto, delle rimonte, delle vere e proprie leggende.

MASSIMO PISANI il MOTIVATORE PERSONALE

intervista a Massimo Pisani
Chi non vorrebbe che i propri sogni diventassero realtà? Molto spesso però da soli non siamo in grado di poter capire come fare per migliorare la nostra vita. E l'aiuto di validi esperti potrebbe essere una soluzione.

PRIMAVERA!! PERCHE' CI SENTIAMO STANCHI?

“Aprile dolce dormire” recita un saggio popolare. Perchè la primavera porta oltre alle belle giornata anche stanchezza e sonnolenza, proprio per il caratteristico cambio climatico associato ad un allungamento delle ore di luce.

La  stanchezza primaverile può durare pochi giorni od  anche a qualche settimana, si ha voglia di dormire di più, si è un po' svogliati, ma è tutto normale fa parte del “cambio di stagione” e queste sensazioni vengono definite con il termine “ASTENIA” (sensazione di affaticamento continuo, si tende a voler dormire anche in pieno pomeriggio, difficoltà di concentrazione nel lavoro e nello studio,  mancanza di energia, svogliatezza, smemoratezza, perdita di appetito, perdita generale degli interessi).

Anche se la primavera rappresenta il momento del risveglio dopo un inverno …  il nostro organismo ne avverte il cambiamento  con un aumento delle funzionalità che richiedono un incremento del consumo di energia ed ecco spiegato il motivo della STANCHEZZA PRIMAVERILE, che è sempre un segnale d’allarme che ci manda il nostro organismo avvisandoci  che siamo in una fase di stress fisico od emotivo. Anche per l'uomo l' inverno è un periodo di letargo e la scossa di riattivazione dell’ organismo non è “indolore”. Se aggiungiamo la dieta troppo abbondante e sovente anche troppo ricca di grassi, associata alla minore attività sportiva effettuata durante l’inverno, si comprendono chiaramente le difficoltà che l’ organismo ha nel rimettere in moto un corpo carico di tossine, si ha solo bisogno di energie!

I RIMEDI PER RIDURRE LA STANCHEZZA PRIMAVERILE!
Uscire andare all'aria aperta il tempo mite agevola in questo, dieta equilibrata e fare attività fisica che oltre a bruciare energia e grassi, aumenta l’ eliminazione delle tossine tramite la sudorazione e aumenta la produzione di endorfine capaci di combattere  lo stress mentale.

Attività fisica:  Dovrebbe far parte 12 mesi l'anno, ma mai come in questo periodo puo' aiutarci a superare l’ astenia primaverile. L’attività fisica brucia energia e grassi, aumenta l’ eliminazione delle tossine tramite la sudorazione e aumenta la produzione di endorfine  capaci di combattere anche lo stress mentale. Bere molto durante l'attività fisica è importantissimo in quanto l’acqua elimina le tossine, depura il nostro organismo, aiuta la pelle a rimanere elastica, idratata e la rende  luminosa.

Dieta Sana: Frutta e verdura fresca, cereali, legumi,  sono alla base di ogni alimentazione corretta; essi contengono sali minerali, vitamine, complessi antiossidanti e un ‘incredibile energia vitale. Inoltre sono cibi prevalentemente alcalinizzanti in grado di contrastare l’ acidosi.
Per condire i cibi senza caricarli di grassi si consiglia l'uso di spezie come il curry, l'origano, timo, peperoncino, curcuma o di erbe aromatiche come basilico, salvia, rosmarino, menta, salvia e prezzemolo.

Evitare: Caffè, Fumo, cibi grassi e fritti.

Marinella Ventura

Scrivi il tuo commento

Contattaci se sei interessato far conoscere un argomento su uno dei temi trattati nella nostra testata...

La piattaforma per la creazione di siti professionali